Chi siamo

Siamo un’organizzazione fondata da Ucraini e Polacchi per aiutare i rifugiati ucraini in tutto il mondo. Il nostro team è stato creato dai nostri vicini occidentali dell’est per molti anni. Nell’ambito dell’aiuto alle persone colpite dagli spiacevoli eventi in Ucraina, abbiamo deciso di fare tutto il possibile per aiutare i cittadini locali.

Instagram

Organizziamo varie forme di volontariato, promuoviamo l’apprendimento della lingua polacca e l’apprendimento della cultura polacca. Svolgiamo attività editoriale, comprese pubblicazioni editoriali, film e altro materiale. Conduciamo una cooperazione internazionale attiva, che ci consente di ottenere finanziamenti. I nostri dipendenti qualificati preparano le domande di sussiudio da risorse governative, private e non governative e svolgono tutte le attività volte all’integrazione di Ucraini e cittadini di altre nazioni a rischio di esclusione sociale con i polacchi, europei e altri cittadini del mondo. Come base sosteniamo anche le imprese gestite da Ucraini e cittadini di altri nazioni a rischio di esclusione sociale o di guerra.

Gli obiettivi principali della fondazione Ucraina Libera sono:

  1. Assistenza materiale e immateriale agli Ucraini e ad altre nazioni la cui libertà e democrazia sono minacciate.
  2. Intraprendere azioni per promuovere la democrazia e il diritto a vivere in pace.
  3. Costruire una società aperta diffondendo la conoscenza dei paesi e delle culture del mondo.
  4. Promuovendo e sostenendo l’integrazione delle nazioni d’Europa e del mondo e contrastando pregiudizi e discriminazioni.
  5. Promozione e sostegno del volontariato e di altre forme di coinvolgimento sociale.
  6. Promozione e sostegno di attività per la pace nel mondo.
  7. Promuovere e sostenere le attività per la libertà di parola e la lotta contro la distorsione della storia.
  8. Organizzazione di aiuti umanitari.
  9. Materiali e finanziari, compresi tutti gli sforzi di raccolta fondi per garantire una vita dignitosa della storia.
  10. Organizzazione di aiuti umanitari, materiali e finanziari, compresi tutti gli sforzi di raccolta fondi per garantire una vita dignitosa agli Ucraini e ai cittadini di altre nazioni a rischio di esclusione sociale o di guerra.
  11. L’assistenza specialistica legale, contabile e delle risorse umane, nonché per legalizzare il sostegno per Ucraini e cittadini di altri paesi a rischio.
  12. Organizzazione di asili nido, asili e scuole per Ucraini.
  13. Finanziamento di mezzi di trasporto, personale medico e ausiliario e altri strumenti necessari per aiutare nei conflitti armati, il cui corso minaccia la sicurezza dell’Europa e del mondo.
  14. Acquisto di immobili destinati alla vita e al lavoro da parte di Ucraini e cittadini di altri nazioni a rischio di esclusione sociale.